29
Mon, Nov

Il Comune di Tione assegna due buoni spesa da 15 euro a ogni cittadino residente nel territorio comunale

Tione
Typography

 

TIONE DI TRENTO. Questa iniziativa prevede l’assegnazione di 2 buoni spesa ad ogni cittadino/a residente nel Comune di Tione di Trento. Il Comune provvederà a rimborsare agli operatori economici il valore dei buoni spesa utilizzati nelle loro sedi di attività.

 

Foto di Udalrico Gottardi

 

Sono oltre una cinquantina gli operatori economici che hanno aderito all’iniziativa “Emergenza Covid 19”!

Ecco nel dettaglio in che cosa consiste il buono spesa:

  • ha un valore di 15,00 euro ciascuno;

  • può essere speso entro e non oltre il 31 dicembre 2021 solamente negli esercizi che hanno aderito all’iniziativa (l’elenco degli esercizi sarà riportato sul sito del Comune);

  • è nominativo e riporta cognome, nome e codice fiscale del cittadino residente (per i minorenni - data di riferimento 4.10.2021- è riportato il dato di colui che anagraficamente risulta intestatario della scheda familiare). Il buono va usato dalla persona il cui nominativo risulta prestampato sullo stesso;

  • potrà essere utilizzato per gli acquisti di beni e servizi negli esercizi commerciali, nei pubblici esercizi e presso prestatori di servizi alla persona - da intendersi con riferimento ad acconciatori ed estetisti -, con sede operativa nel Comune di Tione di Trento che abbiano acconsentito, con apposita accettazione, a far parte delle attività presso le quali poter spendere i buoni spesa;

  • potrà essere utilizzato per importi di spesa almeno pari al valore dello stesso. Al momento dell’utilizzo del buono spesa sullo stesso andrà posta la data e la firma dell’utilizzatore. L’utilizzo del singolo buono non è frazionabile in più acquisti in esercizi di vendita diversi;

  • Il buono non è cedibile;

La Coop. Lavoro, incaricata della consegna dei buoni, si recherà presso l’abitazione del residente fino a due volte per la consegna del buono. Qualora anche al secondo tentativo l’utente non fosse reperibile, l’operatore lascerà una comunicazione nella cassetta postale dell’utente contenente le indicazioni per il ritiro del buono presso sede della Cooperativa Lavoro.