16
Thu, Sep

Stagione di successo al Centro Sci Borgo Lares: 120.000 passaggi nonostante la pandemia

Borgo Lares
Typography

 

CENTRO SCI BORGO LARES, CHE NUMERI! 120.000 PASSAGGI

Una piacevole sorpresa” così i vertici della Pro Loco Bolbeno, da oltre 50 anni Ente Gestore del Centro Sci Borgo Lares, hanno commentato i 120.000 passaggi allo skilift registrati durante la stagione invernale appena conclusa.

 

BORGO LARES. Un numero certo inferiore ai 220.000 passaggi registrati la scorsa stagione invernale ma che impressiona se pensiamo che quest’anno, come tutti sanno, ha potuto sfrecciare sulle piste solo una piccolissima parte di chi lo poteva fare in epoca pre-pandemia.

Abbiamo rispettato scrupolosamente tutte le normative anti contagio” - ci tengono a sottolineare dalla Pro Loco – “e per questo siamo stati certamente favoriti dal nostro impianto di illuminazione notturna che ogni giorno ci permetteva di organizzare gli allenamenti su più turni di due ore e mezza ciascuno, con l’eliminazione di ogni possibilità di assembramento. Addirittura c’erano giornate in cui aprivamo l’impianto alle 8.00 del mattino e lo spegnevamo alle 21.30 la sera

L’impianto è stato aperto dallo scorso 19 dicembre non al pubblico ma riservato a atleti e tecnici tesserati Fisi dei vari Sci Club gli unici che potevano sciare in questa stagione invernale.

Inoltre, dopo opportune verifiche con gli organi competenti e dopo specifica autorizzazione da parte della Protezione Civile, anche una novantina di ragazzi del Liceo della Montagna di Tione per ben quattro settimane hanno potuto continuare la loro formazione sul campo per diventare un domani professionisti della montagna.

Gli allenamenti si sono svolti sulle due piste parallele di 500 metri di cui attualmente dispone la ski area ovvero la pista “Saline” e la pista “Varisela”, ideali per gli allenamenti di slalom speciale ma apprezzate anche per gli slalom giganti dei più giovani. L’organizzazione prevedeva l’apertura dell’impianto con un numero minimo di trenta atleti per turno e questa flessibilità, unità a tariffe particolarmente agevolate specialmente per i residenti negli oltre 42 comuni convenzionati, è stata molto apprezzata dai club, alcuni dei quali provenienti anche da Lombardia e Veneto, che complessivamente hanno portato a Borgo Lares oltre 400 atleti cui vanno aggiunti i sopracitati studenti e tecnici del Liceo delle Montagna.

 

 

Ecco di Seguito gli Sci Club che si sono allenati sulle nevi del Centro Sci Borgo Lares:

Sci Club Bolbeno, Agonistica Campiglio Val Rendena, Sci Club Vighenzi (Veneto), Sci Club Costabella (Veneto), Ski Team Brentonico, Sporting Club Madonna di Campiglio, Campiglio Ski Team, Ski Team Sopramonte, Sci Club Agonistica del Baldo (Veneto), Agonistica valsabbia (Lombardia), Ski Team Paganella, Sci Club Panarotta, Ski Team Pinzolo, Società Sportiva Tremalzo, Sci Club Edelweiss (Veneto), Sci Club Alto Mincio (Veneto).

 

Passando in rassegna i principali appuntamenti sabato 13 febbraio si è disputato il “Memorial Fedele Marchetti”, gara riservata ai ragazzi allievi che ha visto la partecipazione di oltre 200 atleti che hanno ricordato Fedele, fondatore dello Sci Club Bolbeno, scomparso lo scorso anno.

Domenica 28 febbraio si è disputato il XXVII Memorial Mario Marchetti con 250 baby cuccioli che si sono dati lealmente battaglia nel ricordo di Mario, persona scomparsa oltre 30 anni fa che ha dato l’anima per il Centro Sci Borgo Lares e che oggi sarebbe particolarmente orgoglioso di questa realtà.

E' stato senza dubbio uno sforzo importante anche dal punto di vista economico – sottolinea La Pro Loco Bolbeno - finalizzato a offrire un servizio in un momento molto delicato, applicando in maniera molto rigorosa le recenti norme emanate con i vari DPCM, e siamo molto orgogliosi del lavoro svolto”.

Oltre a tutti gli Sci Club ospitati la Pro Loco rivolge un sentito grazie ai suoi partner “storici” ossia i numerosi sponsor, le quarantadue amministrazioni comunali convenzionate, la Provincia Autonoma di Trento, il Ristorante “La Contea” e la Scuola Sci Rainalter.