01
Tue, Dec

Coronavirus in Trentino: 14 decessi, il doppio di ieri. 212 casi positivi su 4874 tamponi, quasi 500 guariti, 40 in terapia intensiva

In Trentino
Typography

Registra purtroppo altri 14 lutti da Covid-19 l’aggiornamento odierno dell’azienda provinciale per i servizi sanitari che riporta inoltre 212 nuovi casi positivi e oltre 450 ricoveri in ospedale.

Nel dettaglio: dei 212 nuovi casi, 138 risultano identificati da attività di contact tracing o screening; 14 fanno riferimento al settore delle Rsa (tra ospiti e operatori); i minori di 5 anni sono 3, mentre gli ultra settantenni sono 69, un numero quindi sempre alto che impone di rinnovare la raccomandazione a prestare ancora più attenzione alle misure di protezione per interrompere la catena del contagio.

Ci sono come sempre i soggetti che presentano pochi o pochissimi sintomi (55 oggi, tutti seguiti a domicilio), ma non va scordato che cresce il numero di pazienti che vengono ricoverati: nella giornata di ieri ci sono stati 43 nuovi ingressi, a fronte di 39 dimissioni, pertanto il numero di ricoveri è attualmente 453, di cui 40 in rianimazione.

Sul fronte scolastico, si stanno ricostruendo i contatti di 23 nuovi casi di ragazzi: ieri le classi in quarantena erano 157.

Fortunatamente cresce anche il numero di chi guarisce dall’infezione: ben 499 nel report di oggi, cifra che porta il totale da inizio pandemia a quota 10.570.

Svetta infine il numero dei tamponi con il valore più alto finora registrato: 4.874 test molecolari di cui 3.366 analizzati nel laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento ed altri 1.508 dalla Fem.