05
Fri, Jun

Escort a domicilio in taxi, sanzionata dalla Polizia locale Giudicarie

Esteriori
Typography

Nell’ambito dei controlli svolti dalla Polizia Locale delle Giudicarie relativi alle restrizioni sul movimento delle persone e sul traffico, gli operatori hanno ricevuto una segnalazione relativa ad un taxi parcheggiato in una piazza di un piccolo paese delle Giudicarie Esteriori.

Dalle verifiche svolte sul posto, e dagli accertamenti effettuati nei giorni successivi, è emerso che un uomo si era fatto raggiungere nella sua abitazione da un amica residente in città che si era servita della rete RadioTaxi di Trento.

I riscontri effettuati sulle generalità della donna e sull’utenza cellulare in uso alla stessa hanno evidenziato numerosi collegamenti con siti specializzati nella pubblicità di servizi di escort.

Non avendo saputo fornire agli agenti motivazioni valide tra quelle previste per la limitazione degli spostamenti e dei contatti, imposti dalla Legge per contenere il rischio di contagio da Coronavirus, la donna sarà sanzionata.