20
Wed, Mar

Venerdì 15 marzo dalle ore 20:30 presso il Palazzetto dello sport di Carisolo verrà presentata la nuova società d’atletica “Val Rendena Running”.

Anche la Val Rendena avrà una propria società di atletica. Il progetto nasce in collaborazione con la Polisportiva U.S. Carisolo ed ha la finalità di promuovere la corsa ed il territorio. 

Tra gli obiettivi prefissati dalla neo società, si annoverano quelli di attivare la pratica di questo sport, creare una base d'appoggio per neofiti, aiutare concretamente altre associazioni ed enti pubblici a realizzare ed organizzare nuove o vecchie manifestazioni e stimolare l'agonismo con consigli ed esempi pratici. La speranza dei promotori è quella di raccogliere l'interesse e la partecipazione di un gruppo di atleti e simpatizzanti provenienti da tutta la zona che corrono con il nome della propria valle. Nel lungo periodo si punta a far nascere un gruppo giovanile e ad organizzare una gara (mezza maratona) che coinvolga l'intera valle e una gara di corsa in montagna che mostri e promuova le bellezze naturali del territorio.

Durante l’evento di presentazione ci sarà la possibilità di iscriversi alla nuova società. Per tutte le informazioni è possibile contattare Antonio (349.2990216), Andrea (339.1789953) oppure Alex (333.2695693).

Secondo successo nel giro di pochi giorni per Alberto Vender che dopo aver firmato il Cross di Caldonazzo si è ripetuto a Concesio, nel bresciano, nel Giro dei Grassi

Primo posto per il giudicariese Alberto Vender (Atletica Valchiese) nell'edizione 2019 del Giro dei Grassi, la prova di corsa in montagna disegnata allo sbocco della ValTrombia su un tracciato di 14km e 700 metri di dislivello con partenza ed arrivo a Concesio, a pochi chilometri da Brescia.

L'allievo di Ennio Colò ha coperto il tracciato in 1:05' e spiccioli, lasciandosi alle spalle Luigi Rota ed Ivan Cotali, staccati di oltre due minuti; al femminile vittoria invece per Angela Serena.

Alberto Vender a segno anche nel Giro dei Grassi. Dopo Caldonazzo l'atleta dell'Atletica Valchiese fa il bis a Concesio

Una serata per celebrare quanto di importante è avvenuto nel corso del 2018. Una serata per ripercorrere i trionfi e le sorprese di una stagione che ha consacrato big come Yeman Crippa e Nadia Battocletti e contemporaneamente vedeva imporsi all'attenzione generale Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana), scopriva Angela Mattevi (Atletica Valle di Cembra) e rivoluzionava la storia della velocità trentina sullo slancio delle due freccie diciottenni Lorenzo Paissan (Lagarina Crus Team) e Lorenzo Ianes (Atletica Trento).