24
Sun, Mar

Comano Terme Fiavè e Calciochiese, domenica importante per il proseguo del campionato

Calcio
Typography

Dopo il battesimo di domenica scorsa ritornano in campo le due compagini giudicariesi impegnate nel massimo campionato regionale. La terza giornata di ritorno del torneo di Eccellenza propone quindi per le portacolori valligiane due impegni ostici.

Il Comano Terme Fiavè, che ha aperto il nuovo anno con un perentoria vittoria per 3 a 0 contro il Lana (sul campo neutro di Vigne di Arco causa impraticabilità del sintetico delle Rotte), è atteso da un match ostico. Capitan Lorenzi e compagni saranno infatti di scena al “De Varda” di Mezzolombardo per affrontare la lanciata matricola della Rotaliana che, dopo il pareggio maturato nel big match contro il Lavis, punta ai primi tre punti del nuovo anno davanti al pubblico amico. Si tratta di un test importante per la truppa di Mister Luca Celia che deve trovare quella continuità necessaria a staccare ulteriormente gli ultimi posti della graduatoria. 

Impegno casalingo invece per il Calciochiese di Mister Fabio Berardi che, tra le mura amiche, ha un solo risultato disponibile: la vittoria. Dopo la bruciante sconfitta nel match salvezza contro l'Anaune Val di Non (1 a 0 il risultato finale) Capitan Zaninelli e compagni devono inanellare un filotto di risultati positivi per risalire la classifica andando alla ricerca di una salvezza che appare più ostica del previsto. I biancoazzurri Storesi riceveranno al Grilli la compagine altoatesina del Termeno in cui gioca il giovane portiere scuola Pieve di Bono Franco Maestri. 

Per entrambe le sfide il fischio di inizio è fissato per le ore 15:00.