29
Mon, Nov

Grave tragedia in Val Rendena: muore un uomo trascinato da un'auto

Porte di Rendena
Typography

 

JAVRE'. Grave tragedia in Val Rendena dove un uomo, investito due volte, è morto dopo essere stato trascinato per chilometri lungo la strada.

 

Foto da Google Maps

 

La disgrazia è appena avvenuta: l'incidente si è verificato all'altezza del “Bar Baluba” di Javré attorno alle 18.15 di oggi 13 novembre.

L'uomo era a piedi vicino alla strada quando è stato investito da un'auto che scendeva in direzione di Tione. Dopo l'impatto, l'uomo si è alzato autonomamente e ha attraversato la statale. E' stato investito una seconda volta da una vettura che percorreva la valle in senso opposto, in direzione di Pinzolo.

 

L'auto non si è fermata ed ha continuato la sua corsa. L'uomo senza vita è stato trovato a Pelugo, a ben 3 km di distanza. Del conducente sulla seconda auto coinvolta non si hanno notizie.

 

Sul posto i Vigili del Fuoco di Villa Rendena, i sanitari di Tione e le Forze dell'Ordine. I soccorsi hanno logicamente iniziato le ricerche dell'uomo nei pressi di Javré. Trovato il corpo ad una simile distanza hanno constatato il tragico epilogo.