03
Mon, Oct

"Insegnare... Sella Giudicarie”: premiati i migliori artisti nella ex chiesa di Sant'Andrea a Breguzzo

Sella Giudicarie
Typography

 

 

SELLA GIUDICARIE. L’antica chiesa di Sant’Andrea giovedì sera 16 giugno conteneva una grande folla di appassionati nonché gli artisti che hanno assistito alla Premiazione del Concorso - promosso dalla Biblioteca Comunale - “Insegnare… Sella Giudicarie le arti raccontano i territori”.

 

 

Davide Pandolfi presidente della Biblioteca, ha dato il via alla premiazione, dopo aver introdotto la serata, spiegandone appunto le motivazioni del perché questa manifestazione vede solo ora l’esito finale con la assegnazione dei premi e fra l’altro ha affermato: “… sono passati questi due anni di pandemia, anni in cui non è stato possibile trovarci – ha esordito Davide – oggi infatti conosceremo i nominativi dei premiati che hanno partecipato a questa 5a edizione del concorso nel 2019”.

La serata ha preso avvio con le note del Gruppo Musicale “Le Maitinade” di Roncone introdotto da una presentazione di Norma Bonenti.

Roberta Bonazza, esperta d’arte, ha ringraziato i promotori per l’organizzazione della serata e la Giuria del Concorso nella fattispecie: Alessandro Togni, critico d’arte, Udalrico Gottardi esperto in fotografia e Gaja Pellizzari laureata in didattica dell’arte museale, per la loro competenza e disponibilità nella scelta non facile delle migliori opere.

La serata è proseguita con le premiazioni e la lettura delle motivazioni per ogni premiato da parte dei giurati Gaja e Udalrico: per la Categoria Scuola, una menzione speciale è andata alla classe 1ª E Scuola Media di Roncone e alla classe 2ª elementare Bondo. Per la Categoria letteratura due menzioni speciali per Bazzoli Giovanni con “Raccontiamo la Val di Bondone” e Amistadi Anna con “El giöl, storia di un capretto smarrito”.

 

In foto a sinistra il primo premio Pittura, a destra il primo premio categoria Scuola 

 

La Categoria Fotografia ha visto al primo posto classificarsi Bazzoli Mattia con “Nebbie fra i faggi”.

Due le fotografie segnalate una Amistadi Elida con la foto “Scandole particolare” e Bazzoli Gabriele con la suggestiva immagine intitolata “Cengledino”.

Le Maitinade, con le loro musiche di particolare effetto, hanno eseguito i loro pezzi tra una premiazione e l’altra conferendo alla serata un’immagine molto gradita da pubblico presente.

Infine Alessandro Togni ha premiato i partecipanti alla Categoria Pittura, assegnando il primo premio ad Amistadi Elida con l’opera pittorica “Vivere la montagna” e due segnalazioni per Amistadi Serena con “Il ponte della santa cros” e Scaia Mariangela con il disegno “Lago di Roncone innevato”. A conclusione dell’evento il sindaco Franco Bazzoli ha consegnato agli altri concorrenti l’attestato di partecipazione.

 

In foto altri scatti di opere, in copertina "Nebbie fra i faggi". Foto di Udalrico Gottardi