16
Thu, Sep

Castello: varata la nuova Giunta. Al Bim del Chiese ancora Remo Andreolli e all'Escobim Fabrizio Bagozzi

Borgo Chiese
Typography

CASTEL CONDINO. A meno di una settimana dal voto a Castel Condino si è varata la nuova giunta e assegnate a consiglieri ulteriori deleghe temporanee.

 

Al sindaco Stefano Bagozzi non solo patrimonio edilizio ma anche lavori pubblici;

Gianni Bagozzi, tornato dopo una legislatuira sabatica a fare il vice sindaco , sono andate reti idriche e fognarie, patrimonio rurale, foreste e verde pubblico;

Fabrizio Bagozzi, risparmio energetrico e agricoltura;

Giada Bagozzi politiche giovanili e attività sociali nonché cultura, istruzione, associazioni e volontariato.

 

Ma ad affiancare gli assessori ci saranno i consiglieri delegati a cui è stato demanandato un mansionario. A Mattia Tarolli è stato assegnato il consorzio miglioramento fodiario e malghe;

Nicole Valenti di Bondo consorzio turistico e aspetti sanitari;

Armando Bagozzi vigilanza boschiva;

Ivan Pozzi rete delle riserve;

Fabrizio Bagozzi Escobim.

All'ente Bim del Chiese è stato riconfermato Remo Andreolli, non consigliere.

Poi ancora malghe e foreste Armando Bagozzi;

corpo vigili del fuoco e protezione civile Fabio Bagozzi; Daniela Mascheri asili e scuole materne;

Maurio Schvalocchi di Riccomassimo politiche energetiche e verde pibblico;

associazioni e sport a Mattia Tarolli