25
Thu, Feb

Carnevale PRO: il Carnevale delle Pro Loco. Nelle Esteriori si festeggia in modo alternativo

Esteriori
Typography

 

ESTERIORI. Quest'anno nei cinque Comuni delle Esteriori si è festeggiato il Carnevale in modo alternativo: il Carnevale Pro è riuscito a sostituire con successo i festeggiamenti tradizionali.

 

Carnevale PRO, il Carnevale delle Pro Loco. “PRO” anche perché si tratta di una versione 2.0 della festa, in modalità digitale, sicura e online.

Si sono susseguite infatti diverse serate a tema - dall'11 al 16 febbraio martedì grasso – in cui le Pro Loco della zona si sono messe in gioco tra prove e sfide divertenti.

Al termine il simbolico premio: il trofeo che attraversa un computer, munito di cuffie per rimanere connessi.

 

Ad organizzare l'intero evento e a condurre le dirette streaming lo staff del VillagGino, con l'animatore-speaker Fausto e la sua famiglia.

Le dirette sono andate in onda su “Radio Comano” attraverso la pagina Facebook dell'Apt Terme di Comano - Dolomiti di Brenta, un format che dal primo lockdown in primavera ad oggi ha visto crescere i propri sostenitori e gli apprezzamenti del pubblico.

Le serate non hanno intrattenuto solo grandi e piccoli in tutta la valle, ma erano presenti, da lontano, anche i turisti di Comano Terme, primi fedeli ascoltatori di Radio Comano, che hanno potuto apprezzare una visione diversa della realtà locale: una manifestazione che è quindi riuscita anche da un punto di vista di promozione del territorio.

 

L'iniziativa è stata resa possibile grazie alle adesioni delle Pro Loco, a cui da anni siamo legati come animatori – commenta e ringrazia Fausto - I nostri due obiettivi principali, visti i tempi che corrono, erano far divertire i bambini e coinvolgere proprio l'associazionismo locale.”

 

Ben sette le Pro Loco riunite in sei squadre: Pro Loco QuadraPro Loco del Casale, Pro Loco Fiavé, ProLoco Dorsino-Pro Loco San Lorenzo in Banale, Pro Loco Piana del Lomaso, Pro Loco Ponte Arche.

Tra le “sfide” proposte nelle varie serate: “Prova delle presentazioni”, “Mascherine PRO” con le foto dei costumi, “Cucina PRO” con piatti e ricette dei cuochi, “Amore PRO” nella serata di San Valentino, “Ballo PRO” con video di coreografie di gruppo, serata del “Finale PRO” con le premiazioni conclusive.

 

Grande successo per un modo di festeggiare alternativo. Una combinazione di varie carte vincenti: la fondamentale competenza del team VillagGino a organizzare e intrattenere, la voglia di mettersi in gioco delle Pro Loco, le dinamiche del momento sfavorevoli e favorevoli allo stesso tempo, forse e soprattutto lo spirito allegro della festa del carnevale in sé.

Risultato: grande intrattenimento per il pubblico, interessato e coinvolto, non solo per votare la propria Pro Loco di appartenenza, ma per partecipare a un evento che ha riunito di fatto tutta la valle.

 

Tra i video maggiormente apprezzati nelle visualizzazioni, quello vincitore della Pro Loco della Quadra con una canzone a tema sul valore della Pro Loco, il secondo classificato delle Pro Loco di San Lorenzo e Dorsino, il terzo della Pro Loco di Ponte Arche sulle note di Jerusalema.