10
Fri, Jul

Frana sulla strada provinciale 231 tra Lodrone e Riccomassimo. Chiusura temporanea per la messa in sicurezza

Valle del Chiese
Typography

STORO.  Oggi pomeriggio a seguito uno  smottamento era stata momentanea chiusa ( dalle  13,30  alle 17) la strada provinciale  231 tra Lodrone e Riccomassimo in valle del Chiese. Un'altra volta  ancora  qualche masso  e un  albero sono finiti lungo la careggiata che collega  il fondovalle con la mini frazione di Storo dove si contano una cinquantina di abitanti.  Oltre alla cantieristica comunale sul posto sono confluiti vigili del fuoco, il corpo di Polizia locale e il geometra Aldino Salvadori del Servizio strade della Provincia.

“Abbiamo  valutando  il da farsi onde garantire maggior sicurezza. Sta di fatto che mezzi meccanici e esperti in disgaggi hanno messo in sicurezza l'area esposta in modo da consentire  la riapertura in entrambi i sensi di marcia ostruiti da 4  - 5 metri cubi di materiale”  ha detto il tecnico di Roncone. Elisa Lombardi, riccomassimina doc e in odore di candidatura alle comunali d'autunno, avverte: “ E' una situazione che si ripete e già dodici mesi fa assieme ad altri concittadini avevamo esternato le nostre preoccupazioni circa il ripetersi di tali eventi.  A nostro modo di vedere servono opere di bonifica più radicate in modo da evitare che ogni qualvolta piove più del solito  il fenomeno abbia a ripetersi”.

Sopraluogo e interessamento in proposito si sono susseguiti sia da parte del sindaco di Storo Luca Turinelli che dell'assessore Luca Butchiewietz. “