02
Mon, Aug

Val Rendena, odore di gas percepito a Pinzolo e Carisolo. Apprensione tra la gente ma la protezione civile rassicura: «È dovuto a gas odorizzante non esplosivo»

Pinzolo
Typography

Apprensione nelle ultime ore nella zone di Pinzolo e Carisolo per un odore di gas avvertito da molte persone nell'aria. Subito si è pensato ad una fuga di gas nocivo ma sono giunte subito rassicurazioni da parte delle autorità competenti. «Si conferma che l'odore nell'aria è dovuto a gas odorizzante non esplosivo. La protezione civile per mezzo del responsabile ing. De Col rassicura che le persone possono uscire di casa. Sono in corso ulteriori verifiche da parte dei servizi provinciali». Questo il messaggio diffuso dal Comune di Carisolo.

L'odore di gas sarebbe dovuto ad un'errata manovra con odorizzante presso il resort Lefay come confermato dal Comune di Pinzolo che ha diffuso la seguente nota: « Si comunica che l'odore percepito nei pressi dell'Hotel Lefay non è una fuga di gas ma una dispesrsione di liquido odorizzante innocuo avvenuta durante un'operazione di travaso all'Hotel»